Maniglia_posizione_3

Maniglione Romeo per scorrevoli

Questo innovativo prodotto rappresenta la fusione tra una martellina e una normale maniglia di traino.

Esinplast, da anni è attenta sia all’innovazione di prodotto sia alle richieste specifiche dei propri clienti, ha elaborato un articolo innovativo che è la fusione tra una martellina e una normale maniglia di traino.

Il nuovo maniglione Romeo è infatti un prodotto pensato per adattarsi alle varie tipologie di scorrevoli presenti sul mercato. Allo stato attuale, in commercio esistono, da una parte, la “martellina” utile alla chiusura degli scorrevoli e, dall’altra parte, la maniglia di traino.

La “martellina” è una maniglia classica che, una volta azionata, permette l’apertura dello scorrevole seguendo la guida nell’apposito binario, oltre a permetterne il bloccaggio.

La classica “maniglia di traino”, invece, permette di accompagnare la movimentazione dello scorrevole, ma non ne permette il bloccaggio e la chiusura essendo fissa e completamente ancorata all’anta dell’infisso.

Il maniglione Romeo è nato dalla fusione tra una martellina e una maniglia di traino che si traduce nella possibilità di:

  • Poter movimentare lo scorrevole in modo agevole, data la presa salda e la solidità del prodotto ispirata dalle normali maniglie di traino in commercio.
  • Poter effettuare operazioni di bloccaggio, così come avviene di solito grazie alle normali martelline.
  • Potersi adattare a qualsiasi tipologia di scorrevole in commercio, che sia prodotto in qualsiasi colore, materiale, forma o dimensione, purché si tratti di un prodotto che utilizzi una chiusura multipunto.

Ancora una volta l’innovazione è data dalla semplicità e dall’ascolto delle problematiche emerse dal dialogo quotidiano con clienti, installatori e professionisti del settore.

Il maniglione Romeo, infatti, unisce le funzionalità di due prodotti che in questo momento vengono commercializzati separatamente, per creare un prodotto finale che riassume in sé tutti i punti di forza sopra elencati.